music container

Published on aprile 16th, 2015 | by improvearts

0

Container Project presenta “Container 15”

Venerdì 17 Aprile 2015 – Brancaleone, via Levanna 11, Roma

Giunto alla sua quindicesima tappa, Container Project è pronto ad esplorare gli aspetti più distorti e duri della techno, presentando due tra i più interessanti esponenti del genere.

Dall’Irlanda risponde alla chiamata alle armi Sunil Sharpe, talento fuori dagli schemi. Dal 2000 impressiona tutti, pubblico ed addetti ai lavori per la sua indiscussa abilità nel mixaggio, i suoi dj set eclettici e mai prevedibili sono diventati con gli anni il suo marchio di fabbrica. Un artista dotato di una cultura musicale infinita, dire che “suona” è riduttivo; la sua non è una performance ma una vera e propria conferenza. In questi casi c’è solo una cosa da fare: aprire le orecchie, posizionarsi sotto cassa e non allontanarsi finché non sarà finito l’ultimo disco.

Ad affiancarlo in consolle uno tra i maggiori talenti italiani, Ayarcana. Giovane ma con tanta esperienza alle spalle, porta avanti il nostro movimento underground con una passione ed un talento pari a pochi. Nei suoi dj set si percepisce la stessa determinazione e voglia di emergere: la sua musica è dura, distorta e serrata, come il cammino di chi costantemente lotta per raggiungere un obiettivo. Quando in line up si legge il suo nome, bisogna essere pronti a tutto, ma soprattutto a ballare.

Perché il viaggio sia completo non potevano mancare gli artisti resident. Giulio Maresca e Tomz.db alla consolle  audio e il duo Vjit ai live visual.

Siamo pronti a mappare con voi un nuovo viaggio all’interno del mondo del clubbing, della techno e della video art.

LINE UP:

Sunil Sharpe

(Earwiggle / Sheworks / Black Sun Records)

Ayarcana

(Parachute Records / Pls.uk / Vae Victis)

Giulio Maresca

(Container)

Tomz.Db

(Container)

VISUAL:

Vjit (Container)

Ingresso:  € 10,00 fino 01:30, dopo 12€

FB EVENT

RA EVENT

www.containerproject.eu

.

.

[music_70#316]

.






.


About the Author

improvearts

Redazione



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑