tales verano

Published on giugno 22nd, 2014 | by Dino Petraroli

0

VERANO

.

Jarabe de sueños

sacude el olvido,

amanece a ciegas

y no hagas ruido.

Los naranjos, mi suero,

ya no huelen a nuevo

que hasta los huesos

quieren más cuerpos.

.

[tales_14#232]

.






.


About the Author

Dino Petraroli

Quasi tutti mi chiamano Dino, ho trenta anni e scrivere mi fa bene. Ho studiato per un po' e ho pure rimediato qualche pezzo di carta. Negli ultimi dieci anni la mia casa è stata tra Napoli, Barcellona e Milano. Lavorare stanca ma in fondo mi piace. Resto un aspirante suonatore di parole.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑