archITech treeIT

Published on dicembre 3rd, 2013 | by nITro group

0

TreeIT – An interactive environment to rehabilitate Lake Vico

Una metafora che ambisce alla partecipazione, al fine di trasformare una crisi del territorio in una vera risorsa: questo è TreeIT.

Il 6, 7 e 8 Dicembre, nella città di Ronciglione si svolgerà il Cubo festival. Il centro antico della città sul lago di Vico vedrà installazioni, performance, eventi. In questa occasione il gruppo nITro scende letteralmente in piazza con un atto pubblico: quindi politico, quindi sociale. Espone il lavoro dell’architetto Dario Pompei, redatto come tesi di Laurea con il prof. Antonino Saggio a “La Sapienza” e costruisce attorno a questa presenza una azione che è spaziale, che è ambientale, che è tecnologica e che è appunto politica. Il progetto dimostra come si può affrontare la grave crisi dell’inquinamento da veleni che ha investito il lago di Vico. L’operazione è sistemica e prevede ad un tempo una riforestazione attiva, la decontaminazione e la bonifica e la creazione di percorsi pensili su passerelle in legno. Questi percorsi valorizzano questa zona delle pendici del lago creando delle micro architetture inserite nel contesto e consentono uno sviluppo compatibile con le vocazioni naturalistiche dell’area. 

TreeIT

L’installazione nel centro storico di Ronciglione nella piazza degli Angeli, la prima che si incontra lungo il percorso di Via delle Coppelle, costruisce una rampa passerella armoniosa e sfioccata in varie direzioni che dinamizza lo spazio e ne sottolinea le potenzialità. Lungo la rampa-passerella si realizzano più di cento alberi “sintetici”. Evocano l’operazione di progetto e allo stesso tempo rivelano che solo la presenza attiva della comunità può imporre una soluzione intelligente. Gli alberi infatti, attraverso una attivazione di tecnologie interattive, si illuminano solo al passaggio delle persone. Sono muti, senza la volontà pubblica, ma si accendono quando questa volontà è presente.

rosamaria--TreeIT,-an-interactive-environment-to-rehab-the-Vico’s-lake_3 rosamaria--TreeIT,-an-interactive-environment-to-rehab-the-Vico’s-lake_2

TreeIT

di Antonino Saggio|nITro

Partner In Charge: Valerio Galeone, Dario Pompei.

Interactive Designer: Valerio Galeone.

Progettisti: Luca Bregni, Gaetano De Francesco, Giuseppe D’Emilio, Antonio De Pasquale, Rosamaria Faralli , Valerio Galeone, Davide Motta, Dario Pompei.

Teem: Rosetta Angelini, Luca Bregni, Gaetano De Francesco, Giuseppe D’Emilio, Antonio De Pasquale, Rosamaria Faralli , Denise Franzè, Valerio Galeone, Saverio Massaro, Davide Motta, Dario Pompei, Antonino Saggio, Angelica Sansonetti, Liborio Sforza.

Collaborazioni: The FabLab, deltastudio.

treeit

Segui tutti gli aggiornamenti sull’evento Facebook.
Qui il programma completo del Festival.

 

.

[archITech_3#122]

.






.


About the Author

nITro group

nITro è l’acronimo, di New Information Technoloy Research Office. Un gruppo di architetti formatisi attorno ad Antonino Saggio. Lo scopo di nITro è proiettare sulla realtà uno sguardo che genera idee, spinge ad azioni sull’ambiente fisico, induce a formulare ipotesi e a verificarle nella concretezza delle situazioni reali per ideare modi flessibili e diversi di progettare e vivere lo spazio.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑