eco fondi di caffè

Published on novembre 26th, 2013 | by Melania Perciballi

1

10 IDEE PER RIUSARE I FONDI DI CAFFÈ

Spesso consideriamo rifiuti oggetti che possono ancora avere una loro utilità. I fondi di caffè sono tra gli esempi più eclatanti. Hanno talmente tante virtù che è davvero un peccato buttarli tra i rifiuti prima di averle sfruttate tutte. Ecco qualche semplice idee per riutilizzarli, in casa e in giardino.

  1. SCACCIA-GATTO. Chi ha dei gatti sa bene quanto sia difficile tenerli lontani dalle piante di casa e dell’orto. Se anche voi avete questo problema, mettete un po’ di fondi di caffè nel vaso e vedrete che l’odore li scaccerà. Tra l’altro, il caffè è un ottimo…

  2. CONCIME PER LE PIANTE. I fondi di caffè sono il concime ideale per fertilizzare quei terreni che necessitano di essere inaciditi. Infatti, apportano al terreno buone quantità d’azoto, essenziale per lo sviluppo vegetativo, e di fosfato, per lo sviluppo delle radici. Fate asciugare i fondi di caffè e poi mescolateli con la terra che volete concimare. Utilizzare con moderazione per non soffocare le piante.

  3. ASSORBIODORI IN FRIGO. I fondi di caffè hanno la capacità di assorbire i cattivi odori. Basterà mettere i fondi di caffè in una tazzina, lasciarli seccare per qualche ora e  metterli in frigo. Mettete dei fondi nuovi ogni settimana!

  4. ANTIODORE PER LE MANI. Sempre in tema di cattivi odori, un uso molto semplice e pratico dei fondi del caffè è questo: lasciate una tazzina di fondi di caffè vicino al lavandino della cucina e usatelo per strofinarvi le mani dopo aver toccato cibi maleodoranti come aglio e cipolle.

  5. RIFLESSANTE NATURALE PER CAPELLI CASTANI. Se avete i capelli scuri e volete renderli più luminosi ed esaltarne i riflessi, potete provare questo riflessante naturale, semplice da preparare e supereconomico! Mettete i fondi di caffè (l’equivalente di una caffettiera da 3) in un collant o in una garza ben chiusa. Immergete il collant/garza in una bacinella piena d’acqua bollente per circa mezzora. L’intensità del colore dipende dal tempo d’infusione. Una volta che l’acqua ha raggiunto l’intensità desiderata, togliete il collant e immergete la testa nella bacinella per 20-30 minuti. Sciacquate bene e voilà!

  6. REPULSIVO PER GLI INSETTI. Oltre ad allontanare i gatti, lasciare dei fondi di caffè in giardino, sul prato o nei vasi aiuta a tener lontane formiche e lumache: un repellente naturale innocuo per i vostri animali domestici e per l’ambiente.

  7. ESFOLIANTE PER IL CORPO. Il caffè è un ottimo esfoliante per la pelle. Basta aggiungere un po’ di fondi di caffè nel bagnoschiuma per renderlo leggermente esfoliante. In alternativa, potete mescolare i fondi di caffè con un po’ di olio di mandorle o di olio d’oliva e otterrete un ottimo esfoliante da massaggiare sul corpo prima della doccia.

  8. SGRASSARE I TUBI E EVITARE CATTIVI ODORI. Al contrario di ciò che si dice, buttare i fondi di caffè nel lavello non intasa le tubature, ma le libera! Dopo aver lavato la vostra caffettiera, buttate semplicemente ciò che resta nel lavello e fate scorrere un po’ di acqua calda. Questo manterrà le tubature pulite e eviterà la formazione di cattivi odori!

  9. ANTIOCCHIAIE. Se vi svegliate con delle occhiaie mostruose, preparatevi un bel caffè, bevetevelo, e poi usate i fondi per preparare questo lifting naturale per il contorno occhi: mescolate un cucchiaio di fondi di caffè con un cucchiaio di yogurt e un paio di gocce di limone. Applicate intorno agli occhi per 15 minuti e risciacquate. Il caffè stimola la circolazione e combatte il ristagno dei liquidi. Questa maschera di bellezza si può conservare in frigo per qualche giorno.

COLORANTE ECOLOGICO. I fondi di caffè possono essere usati per produrre un colorante ecologico ideale per carta e tessuti. Scaldate una pentola d’acqua. Quando l’acqua bolle, immergetevi i fondi di caffè (l’equivalente di una caffettiera da due) e lasciate bollire per 5 minuti a fuoco vivo. Versate il tutto dentro una bacinella nella quale immergerete l’oggetto che volete colorare per 10-15 minuti. Sciacquate con acqua fredda e lasciate asciugare.

.

[eco_7#117]

.






.


About the Author

Melania Perciballi

Melania nasce a Frosinone nel 1986. Si laurea in Scienze Politiche a Roma e in Geopolitica a Parigi, specializzandosi in geopolitica delle migrazioni. Ha il pallino per la scrittura fin da piccola e, dopo un breve corso di giornalismo, si illude che quella possa essere la sua strada. A Roma e a Parigi scrive di attualità internazionale per giornali, giornaletti, siti di informazione e sedicenti tali. Attualmente scrive resoconti politici per guadagnarsi da vivere, e di tematiche green sul suo blog per mantenersi viva. Si interessa a tutto ciò che riguarda l'ambiente, l'agricoltura sostenibile, la difesa del territorio, l'economia solidale, l'ecocosmesi, il riciclo creativo e l'alimentazione vegetariana. Schifata dal mondo industriale e post-industriale, alterna momenti in cui spera nella decrescita felice ad altri in cui invoca l'estinzione della razza umana. Nella prossima vita vorrebbe rinascere gatto, per passare le sue giornate a rotolarsi sui prati.



One Response to 10 IDEE PER RIUSARE I FONDI DI CAFFÈ

  1. Paolor6987 says:

    Bravissima! Le mie piante acidofile sembrano gradire molto essere irrorate con acqua e fondi di caffè.Attualmente presentano una coloritissima fioritura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑